GCDS, la maggioranza passa a Made in Italy Fund

Made in Italy Fund rileva la quota di controllo di GCDS. Il fondo di private equity gestito e promosso da Quadrivio & Pambianco ha infatti acquisito la maggioranza del brand di moda fondato nel 2015 dai fratelli Giuliano e Giordano Calza, rispettivamente creative director e CEO, che manterranno una quota rilevante diretta nell’azienda.

Ad affiancare gli imprenditori, oltre al management di Quadrivio & Pambianco, ci sarà Patrizio di Marco, precedentemente presidente di Golden Goose e CEO di Gucci e Bottega Veneta, che siederà nel consiglio di amministrazione e coinvestirà a fianco del fondo.

“GCDS – si legge nella nota – ha registrato nel 2020 una crescita significativa, nonostante l’incertezza del periodo legata all’emergenza sanitaria Covid-19, raggiungendo in soli 4 anni un fatturato di oltre 20 milioni di euro, in forte crescita rispetto all’anno precedente”. La società opera a livello internazionale con la maggior parte del fatturato realizzato all’estero. Il brand risulta particolarmente attrattivo per il mercato asiatico e le collezioni sono ad oggi presenti in oltre 350 punti vendita in tutto il mondo e nei 7 flagship store del brand. Nonostante il respiro internazionale di GCDS, le collezioni sono interamente realizzate in Italia.

“È un onore e una soddisfazione per me e mio fratello Giuliano firmare questo accordo – ha commentato Giordano Calza, CEO dell’azienda -. È stato un anno di decisioni strategiche e di cambiamenti di grande portata mirati a espandere GCDS ben oltre ciò che è oggi. Abbiamo costruito le fondamenta per un futuro di crescita controllata, sostenibile e profittevole. Questo ci condurrà verso una nuova eccitante e sfidante fase per la nostra azienda, che grazie a questo tipo di investimento, all’esperienza e all’aiuto di Patrizio e al team che si unirà a noi, creerà per GCDS un interessante e nuovo scenario, sia creativo che economico”.

L’operazione di investimento e l’ingresso di Made in Italy Fund si pone come obiettivo quello di sostenere ulteriormente lo sviluppo del business, attraverso la promozione di una strategia omnichannel finalizzata al rafforzamento della distribuzione privilegiando il mercato asiatico e americano, nonché a implementare ulteriormente lo sviluppo del canale on-line.

GCDS è il terzo investimento del fondo di Quadrivio & Pambianco nel segmento moda, a due anni di distanza dall’acquisizione di 120%lino, azienda italiana leader nella produzione di capi in lino e fibre naturali, e a pochi mesi da quella di Rosantica, brand specializzato nella produzione di borse gioiello e accessori preziosi. Il Fondo prevede inoltre di finalizzare un altro investimento nel settore moda entro la fine dell’anno.

Fonte: Pambianconews.com