Con Cogetech, Infa e Rgi i fondi rialzano la testa
3845
single,single-post,postid-3845,single-format-standard,edgt-core-1.1.1,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,vigor-ver-1.4, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Con Cogetech, Infa e Rgi i fondi rialzano la testa

Fonte: Il Sole 24 Ore

ilsole24ore

 

 

 

 

 

I fondi di private equity rialzano la testa dopo anni di “vacche magre”. Il mercato sembra, nel giro di qualche settimana, essere tornato a livelli di attivismo che non si vedevano da tempo. Resta da capire se sarà soltanto una fase temporanea oppure se davvero il ciclo sta tornando positivo per le operazioni degli investitori.

Comunque, a dimostrazione del momento favorevole, sul mercato aumentano le transazioni e sono diverse da quelle pronte a partire. Ieri il fondo francese Ardian ha chiuso l’acquisto di Rgi da 21 Investimenti e Quadrivio.

Ma altre operazioni potrebbero essere in dirittura d’arrivo nelle prossime settimane. Il gruppo Infa, ora di proprietà di Investitori Associati, sarebbe conteso dall’industriale americano Catalent Pharma e dal fondo Capvis, mentre sta partendo l’asta su Cogetech, partecipata di Investindustrial che verrà ceduta dall’advisor Mediobanca.

Insomma tanta carne al fuoco per capire se davvero il clima sta cambiando.

Fonte: Il Sole 24 Ore
Con Cogetech,Infa e Rgi i fondi rialzano la testa