Made in Italy Fund compra la maggioranza di Mohd - Alessandro Binello
4840
single,single-post,postid-4840,single-format-standard,edgt-core-1.1.1,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,vigor-ver-1.4, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Made in Italy Fund compra la maggioranza di Mohd

Made in Italy Fund investe in Mohd. Il fondo di private equity ha rilevato il 52% del capitale della società italiana attiva nel mondo del design e nella distribuzione di arredamento di alta gamma.

L’operazione rappresenta il secondo investimento di Made in Italy Fund, il primo nel segmento del design. Il fondo, che è già azionista di maggioranza di 120% Lino, investe in piccole e medie imprese italiane operanti nei settori del fashion, del food, del beauty e del design.

Mohd nasce per iniziativa di Gianluca Mollura, che prosegue l’attività fondata dalla madre negli anni ’60 a Messina, ancora oggi attuale sede della società. L’azienda, che offre una selezione di proposte di design italiane ed internazionali, ha sviluppato un modello di business multi-channel in grado di raggiungere una clientela globale, composta sia da privati che dal mondo del contract. Mohd attualmente conta 3 negozi fisici e una piattaforma online.

Made in Italy Fund affiancherà Gianluca Mollura, che resterà presidente e amministratore delegato della società. Il fondo ha inserito nel management Gianluca Armento, precedentemente direttore generale di Cassina.

L’investimento ha l’obiettivo di rafforzare ulteriormente lo sviluppo del business a livello internazionale, mantenendone visione, valori e principi. Mohd si attende per il 2019 un fatturato di circa 30 milioni di euro, +20% rispetto all’anno precedente.

«Siamo estremamente soddisfatti di questa seconda operazione del fondo, la prima nel settore del design. Mohd si è affermata sul mercato di riferimento riuscendo in pochi anni a penetrare i mercati internazionali e a diventare un riferimento importante per i principali brand del design mondiale. Il management di Made in Italy avrà un ruolo importante in tale crescita, fornendo a Mohd tutte le risorse finanziarie ed organizzative necessarie per lo sviluppo», ha dichiarato Walter Ricciotti, partner di Made in Italy Fund.

«L’ingresso di Made in Italy Fund rappresenta per noi un passaggio strategico nel progetto di sviluppo che abbiamo da sempre immaginato. Mohd continuerà a portare avanti la propria visione del business e potrà farlo nel modo migliore integrando competenze diverse e managerialità», ha aggiunto Gianluca Mollura.

Fonte: www.mffashion.com