PwC con Made in Italy Fund nell’acquisizione di Mohd - Alessandro Binello
4838
single,single-post,postid-4838,single-format-standard,edgt-core-1.1.1,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,vigor-ver-1.4, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

PwC con Made in Italy Fund nell’acquisizione di Mohd

PwC ha assistito il fondo di private equity promosso da Quadrivio e Pambianco che ha rilevato la maggioranza (52%) di Mohd, società attiva nel mondo del design e nella distribuzione di arredamento di alta gamma.

L’acquisizione, si legge in due comunicati, rappresenta il secondo investimento di Made in Italy Fund, il veicolo creato e gestito da Alessandro BinelloWalter RicciottiDavid PambiancoMauro Grange e Alessio Candi, che investe in pmi italiane operanti nei settori del fashion, del food, del beauty e del design. Nel board è presente anche Alessio Rossi, presidente dei Giovani Industriali. Precedentemente il fondo aveva acquisito la maggioranza della società 120% Lino.

PwC ha seguito la due diligence finanziaria, con un team coordinato da Emanuela Pettenò (nella foto) e Giorgio Gorla, e fiscale, con team coordinato da Egidio Filetto e Luisa Vacca.

La due diligence sui sistemi IT è stata effettuata da Indra (Sergio Scornavacca).

La famiglia Mollura è stata assistita dallo studio Parisi & Associati.

Mohd nasce per iniziativa di Gianluca Mollura, che resterà presidente e amministratore delegato, e ha sede a Messina. Attualmente ha tre negozi fisici e una piattaforma online. Mohd ha un fatturato atteso per il 2019 di circa 30 milioni di euro (+20% rispetto all’anno precedente)

Il fondo ha inserito nel management della società Gianluca Armento, precedentemente direttore generale di Cassina.

Fonte: financecommunity.it