Quadrivio lancia la raccolta del fondo TT Venture Due
3763
single,single-post,postid-3763,single-format-standard,edgt-core-1.1.1,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,vigor-ver-1.4, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Quadrivio lancia la raccolta del fondo TT Venture Due

Fonte: Be Beez

be-beezQuadrivio sgr ha lanciato la raccolta del fondo TT Venture Due con target a quota 100 milioni di euro. Il nuovo veicolo investirà in startup a forte contenuto innovativo e tecnologico concon un focus specifico nei settori life Science, medTech, new materials e cleantech, in continuità con le esperienze maturate nel primo fondo. Contestualmente, Quadrivio sta studiando anche il lancio di un fondo focalizzato sul clean energy per investimenti in impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il primo fondo TT Venture, che nel 2008 aveva annunciato il closing della raccolta a 64 milioni di euro ed era stato sottoscritto dalle maggiori fondazioni bancarie italiane ha infatti effettuato 23 investimenti (Aim, Biouniversa, Bluegreen, Cogisen, CryptoLab, Directa Plus, D-Orbit, Eucardia, Glomeria Therapeutics, IpadLab, M31, MilkyWay, Pilegrowth Tech, Personal Factory, SanSeverino, Sem+, TTSeed, TTAdvisor) prevalentemente nei settori life sciences, medtech, new materials, cleantech, agri-food e tecnologie industriali.

Il cda di Quadrivio sgr ha anche nominato Elizabeth Marie Robinson nuovo direttore investimenti dell’area venture capital e Valentina Bocca chief investment officer del fondo TTVenture.

Robinson, 57 anni, Ph.D in biotechnology al Massachusetts Institute of Technology, ha oltre 20 anni di esperienza imprenditoriale e in operazioni di venture capital e angel investing a livello nazionale e internazionale. E’ presidente del Nicox Research Institute e co-fondatrice di Nicox SA.

All’interno del comitato investimenti del nuovo fondo ci saranno anche: Börje Ekholm, 30 anni di esperienza nel private equity e venture capital, presidente e ceo di Investor AB, Chairman di NASDAQ OMX, Chairman del KTH Royal Institute of Technology; Mario Ferrario, 30 anni di esperienza nel private equity e venture capital, co-fondatore di Schroeder Italia e presidente di MCF Capital Partners; Galeazzo Scarampi, 30 anni di esperienza nel private equity, ex membro del management board e responsabile investimenti per Investor AB (Asia) e per IFI International/Exor; Pierluigi Zappacosta, 30 anni di esperienza imprenditoriale e di investimenti, fondatore di Logitech e presidente di Faro Venture.

Con circa un miliardo di euro in gestione, spalmato su 11 fondi, Quadrivio è uno dei maggiori operatori in Italia attivo nei settori del private equity, venture capital, energy e fondi di fondi.

Il salto dimensionale di Quadrivio risale in particolare a fine 2012 con l’acquisto di Fondamenta sgr, prima controllata dal management (guidato dall’amministratore delegato di Fondamenta sgr, Giuseppe Campanella) e da Futura Invest, holding di partecipazioni controllata da Fondazione Cariplo. Quadrivio è controllata da Quadrivio Group, la holding che fa capo al management e in particolare ad Alessandro Binello e Walter Ricciotti, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Quadrivio sgr.

Fonte: Be Beez
Visualizza Articolo